cittadinanza ambientale – Primo incontro della seconda annualità - 18 novembre

sabato 18 novembre - L’incontro avrà il seguente orario:
Agordo Aula Magna c/o Istituto Follador ore 8-10
Belluno c/o Sala teatro del Centro Giovanni XXIII (o Aula Magna dell’ITI Segato: in base al numero delle prenotazioni) ore 11-12:50

Il primo incontro seguirà le modalità della tavola rotonda e avrà lo scopo di riprendere, pur con taglio diverso, le tematiche della prima annualità centrata sui rischi e sulle problematiche, mentre i successivi incontri si concentreranno sulle prospettive, le opportunità, le buone pratiche e le proposte.
Programma del primo incontro:
- Carlo Barbante (UNIVE – Istituto per la Dinamica dei Processi Ambientali – CNR) evidenze e conseguenze globali dei cambiamenti climatici
- video intervento di Angela Moriggi (scienziata sociale, Economics and Society Unit, Natural Resources Institute Finland - Luke - Helsinki, Finland): la resilienza di genere rispetto ai cambiamenti climatici
- Franco Chemello ripresa di alcuni punti sulle relazioni tra cambiamenti climatici, migranti ambientali e guerra
- domande e interazione con gli studenti.

L'incontro è organizzato dallo U.A.T.IV di Belluno, dalle Scuole in Rete per un Mondo di Solidarietà e Pace in sinergia con Insieme Si può e in collaborazione con la Fondazione Giovanni Angelini, ARPAV, Comune di Belluno, Bellunum, Samarcanda, il patrocinio del Parco delle Dolomiti Bellunesi e del GAL Prealpi e Dolomiti ed altri partner.

I MATERIALI DEL PRIMO INCONTRO:

LA PRESENTAZIONE DEL PROF. CARLO BARBANTE

IL VIDEO SARA' DISPONIBILE A BREVE

LA PRESENTAZIONE CON AUDIO DELLA DOTT.SSA MORIGGI

ALTRI MATERIALI:

IL VIDEO DI CARLO BARBANTE DA QUARANTA SCIENZA SCIENZIATI ONLINE (ACCADEMIA DEI XXL)

Avviso: su questo sito si utilizzano cookie!

Autorizzo l'uso dei cookie.