“Gli orizzonti della Scienza” - incontro con Roberta Ghidoni - 24/3

Organizzato da Soroptimist il  24  marzo a Belluno ore 10:30-12:30 al  Centro Giovanni XXIII: incontro con Roberta Ghidoni Responsabile del Laboratorio Marcatori Molecolari, Vice Direttore Scientifico IRCCS Centro S. Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Brescia: “Gli orizzonti della Scienza”

Abstract: Le innovazioni in genere prendono avvio da idee creative .
Lo scienziato vive con lo sguardo puntato all'orizzonte: un traguardo mobile, che si sposta sempre in avanti. Creatività, passione, coraggio e determinazione sono essenziali in questo cammino: per le donne poi ancor di più.
Il Programma Quadro Horizon 2020 dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione ha come orizzonte e traguardo il contribuire alla realizzazione di una società basata sulla conoscenza e sull'innovazione, orientata verso le grandi priorità indicate dall'Agenda europea: crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.
La scienza: dalla dimensione individuale a quella collettiva.
Verranno proiettate immagini e filmati

Racconteranno poi la propria esperienza universitaria e lavorativa due giovani bellunesi:  Amalia Gastaldelli del CNR di Pisa,  laureata in ingegneria che si occupa di biotecnologia e Elena De Cia laureata in matematica che lavora in tutto il mondo per la Suzuki nel settore moto.

Scopo dell'incontro: promuovere un orientamento STEM e per divulgare l'idea che anche per le ragazze una preparazione Scientifica, Ingegneristica, Tecnica, Matematica  può aprire opportunità interessanti e appassionanti.

PER PARTECIPARE CONTATTARE IL DOCENTE REFERENTE PROVINCIALE DELLE SCUOLE IN RETE ENTRO IL 20/3/2018

Si tratta di un primo step per promuovere un orientamento STEM (Uno degli stereotipi esistenti è quello di una presunta scarsa attitudine delle studentesse verso le discipline STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) che conduce a un divario di genere in questi ambiti sia interno al percorso di studi che nelle scelte di orientamento prima e professionali poi.) e per divulgare l'idea che anche per le ragazze una preparazione Scientifica, Ingegneristica, Tecnica, Matematica  può aprire opportunità interessanti e appassionanti. Il secondo step prevede la formazione di un gruppo ristretto di ragazze interessate ad approfondire tale possibilità di orientamento e il terzo step prevede la visita in un' azienda tecnica/scientifica della provincia.

I MATERIALI:

LA RELAZIONE DI AMALIA GASTALDELLI:

        IN  PPT (ZIPPATO)

          IN PDF

LA RELAZIONE DI ROBERTA GHIDONI

         IN PPT (ZIPPATO)

         IN PDF

 QUI LA LOCANDINA IN PDF

 

In un secondo Step Soroptimist si prefigge di formare un gruppo ristretto di ragazze interessate ad approfondire tale possibilità di orientamento e il terzo step prevede la visita in un' azienda tecnica/scientifica della provincia.

Avviso: su questo sito si utilizzano cookie!

Autorizzo l'uso dei cookie.