cuore testa mani - il valore educativo dell'esperienza - 22 settembre

Si terrà il 22 settembre alle ore 14:30 al Centro Giovanni XXIII il convegno organizzato da Belluno comunità che educa, dedicato a genitori, insegnanti ed educatori sul valore delle situazioni e contesti esperienziali nell'educazione e nell'insegnamento

CLICCARE QUI PER ISCRIVERSI AL CONVEGNO


scarica qui  la brochure

 

CUORE, TESTA, MANI il valore educativo dell'esperienza
CONVEGNO PER GENITORI, INSEGNANTI, ALLENATORI, EDUCATORI

Attraverso il Convegno CUORE, TESTA, MANI, si intende offrire agli adulti della nostra comunità un'occasione di riflessione e condivisione sul valore educativo dell'esperienza. In una società in veloce trasformazione, in cui la tecnica sta modificando il rapporto con la realtà, appare sempre più indispensabile che l'educazione superi la dimensione astratta e si realizzi all'interno di relazioni significative, in cui l'agire e il riflettere insieme danno origine ad autentiche esperienze. Allo stesso tempo sembra importante che gli adulti che accompagnano i giovani nelle diverse esperienze sappiano porsi in una prospettiva educativa e sociale, in cui i vissuti divengono apprendimenti capaci di generare la crescita di tutta la persona e della comunità. Il Comitato BELLUNO COMUNITA' CHE EDUCA invita genitori, insegnanti, istruttori ed allenatori sportivi, animatori ed educatori ecclesiali ad approfondire insieme queste tematiche, per rileggere le prassi alla luce dei bisogni profondi dei nostri giovani e della nostra società, nello spirito di una condivisione del compito educativo.

DATA: 22 SETTEMBRE LUOGO: CENTRO CONVEGNI GIOVANNI XXIII – PIAZZA PILONI 11- BELLUNO DURATA: DALLE ORE 14.45 (REGISTRAZIONI ORE 14.30) ALLE ORE 19.00 + CENA SOCIALE ALLE ORE 20.00
INFORMAZIONI E ISCRIZIONI AL CONVEGNO: sul sito www.studentibelluno.it o via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PRENOTAZIONI ALLA CENA SOCIALE: chiamando il cel. 340 493 958 61 entro il 16/9/18

RELATORI: - prof. GUALTIERO ZANOLINI, insegnante all'Università di Ginevra, già responsabile del Centro Studi e Ricerche AGESCI: la pedagogia dell'esperienza - prof.ssa SARA SIMEONI, campionessa olimpica e insegnante: la promozione umana e sociale attraverso lo sport - ALESSANDRO RENDA, attore del TEATRO DELLE ALBE di Ravenna e guida della NON SCUOLA:
l'arte come esperienza educativa
MODERATORE: prof. FRANCO CHEMELLO

TESTIMONIANZE LOCALI : – ELENA POSOCCO, insegnante di DANZA OLTRE PGS – COSTANZA MORETTI, formatrice dell'ODAR – ALVISE SPONGA, musicista senior della BANDA COMUNALE
DI SEDICO
– GIOVANNI BINO, vice-presidente dell' ASSOCIAZIONE AMICI DELLE SCUOLE IN RETE – ALESSANDRO ZANNIN, già presidente della CONSULTA PROVINCIALE DEGLI STUDENTI DI BELLUNO – MAURIZIO E SERENA FACCHIN, genitori di una giovane rugbista

PROMOSSO DAL COMITATO BELLUNO COMUNITA' CHE EDUCA, CON LA PARTECIPAZIONE DI: Ufficio educazione e scuola della DIOCESI DI BELLUNO- FELTRE, SCUOLE IN RETE PER UN MONDO DI SOLIDARIETA' E DI PACE, UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI BELLUNO – area inclusione, Associazione AMICI DELLE SCUOLE IN RETE, Associazione BUCANEVE onlus, Associazione INSIEME SI PUO' ong, Cooperativa SAMACARCANDA, Scout AGESCI, Scout FSE, MASCI.

CON LA COLLABORAZIONE DI: Cooperativa SAN GIORGIO, Parrocchia di DUOMO-LORETO, Associazione MARGHERITA FENICE BELLUNO, Associazione LE LINGUE NEL MONDO, AZIONE CATTOLICA della Diocesi di Belluno – Feltre, CAV e MOVIMENTO PER LA VITA di Belluno, CSI di Belluno, Fondazione LUCIA DE CONZ, C.A.I. – Sezione di Belluno.

CON IL PATROCINIO DI: UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE di Belluno, PROVINCIA DI BELLUNO, Comune di BELLUNO, Comune di SEDICO, Comune di DOMEGGE DI CADORE, CONI di Belluno, FIDAL di Belluno, CENTRO DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO di Belluno.

Avviso: su questo sito si utilizzano cookie!

Autorizzo l'uso dei cookie.