"Contiamo, raccontiamo… Storie di vita" - 3/10/2018

Il 3 ottobre p.v. in occasione della ricorrenza della “Giornata della memoria per le vittime delle migrazioni” istituita dal governo italiano nel 2016 per ricordare “chi ha perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro paese per sfuggire alle guerre, alle persecuzioni e alla miseria",

il Comune di Belluno, in collaborazione con il CPIA (Centro Istruzione Adulti) di Belluno e le Scuole in Rete per un Mondo di Solidarietà e Pace, organizza un incontro/spettacolo tra gli studenti, i richiedenti e gli stranieri  che godono di protezione internazionale sul nostro territorio.

L’incontro/spettacolo "Contiamo, raccontiamo… Storie di vita" si terrà al Centro Giovanni XXIII dalle ore 11 alle ore 12:50, è dedicato agli studenti del Triennio e rientra tra le iniziative del Comune di Belluno, inserito nella rete SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) dal 2017, presenti all’interno della rassegna “Il gusto dell’altro”. L’evento vedrà protagonisti studenti delle scuole superiori, studenti ed ex studenti stranieri richiedenti o già titolari di protezione e gli operatori del CPIA di Belluno, con la partecipazione delle autorità preposte alla gestione dell’accoglienza e gestione del fenomeno migratorio e dell’ordine pubblico.

Visti i posti disponibili, i docenti delle classi devono prenotare la partecipazione delle proprie classi scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 29 settembre.

Si ricorda per inciso che in contemporanea presso la scuola dell’infanzia di Mussoi si terrà un laboratorio musicale per bambini a cura di “Musica e danza senza confini”.

Avviso: su questo sito si utilizzano cookie!

Autorizzo l'uso dei cookie.