diritti umani

  • Convegno per la pace alla vigili della Perugia-Assisi 23/4/2022 ore 15:30-18:30

  • Convenzione sui diritti dell'infanzia - 20 novembre 2014

    Il 20 novembre ricorre l'anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989.

    Giornata organizzata dal COMUNE E DALL'UNICEF coinvolgeva la PRIMARIA DI BELLUNO gli studenti dell SCUOLE IN RETE e DELLA CONSULTA hanno raccontato i diritti umani attraverso il testo del PICCOLO PRINCIPE di Antoine De Saint-Exupèry.

    ALCUNE FOTOGRAFIE RELATIVE ALLA GIORNATA 

  • Cordoglio per la scomparsa del prof. Antonio Papisca

    Il prof. Antonio Papisca, autentico padre dei Diritti Umani in Italia e non solo, ci ha improvviamente lasciato. Le Scuole in Rete si uniscono al cordoglio della famiglia e di tutti i difensori dei Diritti Umani
  • Corsi di formazione per docenti ed educatori

  • Corso "Diventiamo Difensori dei Diritti Umani" a Neumarkt (Austria) dal 31 agosto al 5 settembre

    VII Corso di Formazione per Junior Tutors di Cittadinanza organizzato dall’ADEC (Associazione Docenti Europeisti per la Cittadinanza) al Karl Brunner Europahaus di Neumarkt in Steiermark  (Stiria – Austria) dal 31 agosto al 5 settembre 2015

    Entro il 20 agosto è necessario comunicare al referente provinciale l'adesione al seminario  indetto dall'ADEC e dal Parlamento Europeo degli Studenti di Padova. Sono disponibili alcuni posti per gli studenti delle scuole in Rete ed è possibile richiedere una borsa di studio  di euro 150  per corsista. Per informazioni contattare il referente prof. Chemello.

  • Corso di educazione all'Europa, ai Diritti Umani e all'Europa

    Corso di educazione ai Diritti Umani, alla pace, all'ONU e all'Europa. Qui si possono trovare i materiali.

    Programma del corso:
    •    Conflitti e guerre oggi: uno sguardo geopolitico
    •    Dinamiche socio-psicologiche delle guerre

    - L’Unione europea: istituzioni, politiche, programmi
    - La strategia europea “Europa 2020: per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva” e il suo impatto nel territorio
    - I futuri programmi dell’Unione europea dal 2014 al 2020 e le opportunità per il territorio
    ONU, Consiglio d’Europa e le altre organizzazioni internazionali.

    Prossimo incontro: presentazione pubblica del viaggio presso Aula Magna ITI Segato 23 aprile ore 18:00

  • Costruire futuro liberando le potenzialità dei giovani – incontro con il prof. Mauro Magatti - 23 Aprile

    Educazione Civica
    Libertà, insicurezze, crisi, resilienza, ripartenza.
    Costruire futuro liberando le potenzialità dei giovani– incontro con il prof.Mauro Magatti

    - venerdì 23 aprile 2021 • ore 11:10 - 12:45 -

    Incontro con il prof. Mauro Magatti, sociologo ed economista, docente di Sociologia alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Cattolica di Milano, editorialista del Corriere della Sera e di Avvenire.
    È inoltre membro dell'Editorial Board dell’International Journal of Political  Anthropology,  del Comitato  Scientifico  di  Sociologica  e  del  Comitato  di  redazione  di  Studi  di  Sociologia  e Aggiornamenti Sociali.
    E’ promotore degli studi di generatività nei contesti sociali  e promotore dell’Archivio della Generatività.

    Ha scritto,  tra  i  più  recenti: Nella fine è l’inizio. In che mondo vivremo; Non  avere paura di  cadere.  La libertà al tempo dell’insicurezza; Cambio  di  paradigma.  Uscire  dalla  crisi  pensando  il  futuro; Generativi  di  tutto  il mondo, unitevi! Manifesto per la società dei liberiLa grande contrazione. I fallimenti della libertà e le vie del suo riscatto; con Zygmunt Bauman e Chiara Giaccardi: Il destino della libertà. Quale società dopo la crisi economica?

  • due incontri con l’archeologo Giancarlo Garna

    Educazione civica con le Scuole in Rete

    Incontri con le studentesse e gli studenti

    ISIS, genocidio culturale e traffico internazionale delle opere d’arte 
    Sabato 12 Febbraio 2022 • ore 8:00
    Cinema Italia di Belluno
    VEDI LA DIRETTA SU YOUTUBE 
    Immagine_senza_nome.png
    Uso dell’archeologia e della memoria storica nella propaganda politica nel corso della storia, dal mondo classico ai giorni nostri
    Sabato 5 Marzo 2022 • ore 8:00
    Cinema Italia di Belluno
     VEDI LA DIRETTA SU YOUTUBEImmagine_senza_nome.png

     

    Giancarlo Garna è archeologo, già direttore di scavi archeologici in Siria, Iraq, Giordania, Libano e dal 2012 membro della Missione Archeologica Italiana in Assiria (Progetto Archeologico Regionale Terra di Ninive, Kurdistan Iracheno – Iraq), uomo dell'anno 2017 per la rivista Archeomafie.

    Le classi potranno seguire l’incontro anche in diretta live.
    Per poter partecipare da remoto o in presenza è necessario iscriversi qui:  bit.ly/Garna2022entro 5 giorni prima di ciascun incontro.

     

     

  • Europa e migranti - Incontro con Nello Scavo - 9 Aprile

    Educazione Civica
    Europa e migranti  Incontro con Nello Scavo
    - Venerdì 9 Aprile 2021 • ore 9:00 - 10:00 -

    Inviato speciale di "Avvenire", reporter internazionale, cronista giudiziario, corrispondente di guerra, collabora con diverse testate estere.

    Le sue inchieste sono state rilanciate dalle principali testate del mondo, fra cui The New York Times, The Washington Post, The Independent, The Guardian, Le Monde, Huffington Post, La Croix, Bbc, Cnn, Clarin, La Nacion, El Pais, El Mundo e altri. Negli anni, ha indagato sulla criminalità organizzata e il terrorismo globale, firmando  servizi  da  molte  zone  «calde»  del  mondo  come  la  ex-Jugoslavia, la Cambogia e il Sudest asiatico, i paesi dell’ex Urss, l'America Latina, le frontiere più ostili in Turchia, Siria, la  Rotta  Balcanica, il Corno d'Africa e il Maghreb.  Autore  di  diversi  scoop di risonanza  internazionale,  tra  cui  il negoziato  tra  autorità  italiane  e  trafficanti  di petrolio, armi ed esseri umani  in  Libia.  A  causa  delle  ripercussioni internazionali di quella inchiesta è stato posto sotto scorta.

  • Figlie dell’epoca. Donne di pace in tempo di guerra spettacolo dell’attrice Roberta Biagiarelli

    Figlie dell’epoca.
    Donne di pace in tempo di guerra
    Spettacolo dell’attrice Roberta Biagiarelli

    Spettacolo e premiazione con le studentesse e gli studenti
    Premiazione del concorso “Shoah e vittime civili: ieri come oggi l'obiettivo sugli innocenti”

    Giovedì 24 febbraio • ore 10.00
    Teatro Comunale di Belluno 

     Lo spettacolo è gratuito e inserito all’interno della cerimonia di premiazione del concorso per studenti “Shoah e vittime civili: ieri come oggi l'obiettivo obiettivo sugli innocenti”
    L’evento nel suo complesso vuole rendere le studentesse e gli studenti protagonisti nella riflessione sul significato e sul valore della memoria e sulla necessità di trarre insegnamenti dalla storia per operare nel quotidiano scelte di pace e giustizia.

    Le classi potranno seguire l’incontro anche in diretta live.
    Per poter partecipare da remoto o in presenza è necessario iscriversi qui bit.ly/ANVCG2022 entro il 18/02/2022

     

    Incontro gratuito e aperto alla cittadinanza tutta 
    Giovedì 24 febbraio • ore 21.00
    Teatro Comunale di Belluno
    Necessari GreenPassrafforzato e mascherina FFP2
    Qui per iscriversi: bit.ly/biagiarelliSiR

    La performance, da cui l’autrice ha tratto anche un libro, racconta delle 1.136 donne che il 28/4/1915 da tutto il mondo si riunirono all'Aja per tentare di fermare la guerra e poi di altre donne e del loro punto di vista sulla guerra e sul tema della solidarietà dell’attenzione e attivazione verso gli altri.

     

     

  • Gianni Rigoni Stern e Presentazione del viaggio sui Balcani - 20/2/2020

  • GIORNATA DELL'ARTE STUDENTESCA FELTRE - 7/5/2019 (3)

  • giornata della filosofia – Uomo: cosa resta? Prof.Lorenzo Biagi – 16/11

    In occasione della giornata della filosofia i Licei Renier e le Scuole in Rete organizzano in data mercoledì 16 novembre 2022, dalle ore 11:00 alle 12:50 c.a. presso il Cinema Italia a Belluno un incontro con il prof. Lorenzo Biagi, dal titolo Uomo: cosa resta?.

    Lo scopo dell’incontro è un percorso di riflessione filosofica sulla modernità, sul post umano e sul futuro dell’umano.

    Lorenzo Biagi è docente di antropologia filosofica, etica e pedagogia presso l’Istituto universitario salesiano di Venezia, e di discipline filosofiche e l’Istituto teologico di Treviso. Coordinatore della ricerca (Lises) e formazione in Dipartimento di Pedagogia dello IUSVE. Dirige la rivista «Etica per le professioni». La sua ricerca è rivolta allo studio sull’antropologia del personalismo comunitario e sull’etica politica. Recentemente ha pubblicato per la EMP “Cercare sempre. Credere tra disorientamenti e opportunità” (2022) e “Uomo” (2020).

    L’incontro è dedicato alla memoria del prof. Giulio Bianchi, insegnante di filosofia recentemente scomparso.

    LA REGISTRAZIONE DELL'INCONTRO È DISPONIBILE QUI

    Immagine senza nome  

  • GIORNATA DELLA MEMORIA - SPETTACOLO DI MONI OVADIA CON FONDAZIONE TEATRI DELLE DOLOMITI

  • Giornata della memoria e giornata delle memorie incontro con l’artista Moni Ovadia

    Incontro con le studentesse e gli studenti
    Giornata della memoria e giornata delle memorie: cultura e democrazia vs odio e pauraincontro con l’artistaMoni Ovadia

    Sabato29Gennaio • ore10.00 
    Teatro Comunale di Belluno

    QUI LA DIRETTA DELL'EVENTO


     L’incontro con le studentesse e gli studenti vuole riflettere sul significato e sul valore della memoria, sulla Shoah come paradigma delle grandi tragedie dell’umanità e sulla necessità di trarre insegnamento da quell’immane tragedia per riconoscere ed evitare le altre tragedie del nostro tempo.

    Moni Ovadia è un artista eclettico, dedito al recupero del patrimonio artistico, musicale e letterario del mondo ebraico, musicista,  attore teatrale e televisivo, interprete cinematografico, saggista e direttore del teatro di Ferrara.

    Per limitare i rischi dovuti all’attuale situazione di pandemia si potranno accogliere le studentesse e gli studenti in presenza al massimo al 50% della capienza e viene fatto obbligo al pubblico di indossare la mascherina FFP2, che verrà fornita gratuitamente dall’organizzazione.

     

     

     

     

  • Giorno del Ricordo - Spettacolo il sentiero del padre - 17/2/2018

  • I bambini, la pace il mare - 3 ottobre

    lunedì 3 ottobre alle ore 10:00 presso il Teatro Comunale di Belluno, in occasione della "Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione" istituita dal governo italiano il 16 aprile 2016 per “ricordare chi ha perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro paese per sfuggire alle guerre, alle persecuzioni e alla miseria", si terrà un incontro dal titolo “I bambini, la Pace, il mare” sulle problematiche relative a guerra, infanzia e immigrazione.

    L’incontro è organizzato dal Comune di Belluno con Unicef Italia, Le scuole in Rete per un Mondo di Solidarietà e lo scrivente Ufficio e prevede l’incontro con Andrea Iacomini portavoce UNICEF Italia, che descriverà la situazione dell’infanzia in Medio Oriente e nella Siria in particolare, e l’avv. Marco Ferrero, già docente di Diritto dell’immigrazione presso l’Università di Venezia e docente al Master sull’Islam d’Europa presso l’Università di Padova. Seguirà un dibattito attraverso il quale gli studenti potranno interagire, anche attraverso modalità online, con i relatori e gli amministratori locali.     

  • I Diritti Umani nella Costituzione Italiana con il prof. Sabino Cassese

    Educazione Civica
    I Diritti Umani nella Costituzione Italiana corso di formazione per docenticon il Prof. Sabino Cassese

    Qui l'incontro di giovedì 23 settembre 2021
    yt logo rgb light

     

  • I giovani e la Shoah - Incontro con Frediano Sessi - 11 febbraio

  • il coraggio di essere contagiosi -18/11 Pedavena

    PERSONE E IDEE CHE SANNO CAMBIARE IL MONDO