PREMIAZIONE CONCORSO IL TRASPORTO PUBBLICO COLLETTIVO UNA SCELTA PER IL FUTURO

Martedì 21 febbraio ore 11 nella Sala Teatro del Centro Giovanni XXIII. Oltre alle premiazioni delle classi vincitrici, l'incontro sarà l'occasione per conoscere l'Associazione 46° Parallelo e l'Atlante delle Guerre e dei Conflitti nel Mondo, a sottolineare la relazione tra guerre e depauperamento del pianeta, tra guerre, distruzione dell'ambiente e riscaldamento climatico,  guerre e sviluppo INsostenibile.

IL SERVIZIO DI TELEBELLUNO

IL TRASPORTO COLLETTIVO PUBBLICO: I PREMIATI

le Scuole in Rete per un Mondo di Solidarietà e Pace, in coordinamento con lo scrivente Ufficio e in collaborazione con Dolomitibus organizza per martedì 21 febbraio dalle ore 11:00 alle 12:45 un incontro sul trasporto pubblico collettivo, come scelta ecologica di mobilità per un futuro migliore. Durante l’incontro verranno premiate le classi vincitrici del concorso “Il trasporto pubblico collettivo, una scelta per il futuro” e sottolineati alcuni aspetti relativi alla relazione tra ecologia, ambiente e guerra. Verrà anche presentato l’Atlante delle Guerre e dei Conflitti nel Mondo, un importante strumento di approfondimento dell’attualità, che verrà consegnato in dono alle classi non premiate.

Programma:

 Inizio ore 11,00 – SALUTI

-       Dott.ssa Daniela Larese Filon - Presidente della Provincia di Belluno

-       Prof.ssa Michela Possamai – Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale di Belluno

Ore 11,10 - Illustrazione del progetto: Prof. Franco Chemello

 Ore 11,15 - Intervento di Giorgia Stefani Responsabile dell’Associazione 46° parallelo editore dell’Atlante – presentazione del progetto Associazione 46° Parallelo e dell’Atlante

Ore 12,05 – Premiazioni del concorso “Il trasporto pubblico collettivo, una scelta per il futuro” e presentazione dei lavori.

Ore 12,35 Conclusioni e saluti finali a cura di  Dolomiti Bus S.p.A.: arch.Natalia Ranza e Giuseppe Pat - Presidente Dolomiti Bus S.p.A.

 Ore 12,45 Termine della manifestazione

 La ditta Dolomitibus mette a disposizione il trasporto gratuito per tutte le classi partecipanti. Visto il numero contingentato dei posti, si chiede però di prenotare le classi scrivendo al referente Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Concorso “Il trasporto pubblico collettivo, una scelta per il futuro”

Presentazione dell'Atlante delle Guerre e dei Conflitti nel Mondo